Diana Bracco

Presidente

statuto

Consiglio d’Amministrazione

 

Diana Bracco
Presidente
Giorgio Squinzi Marcella Panucci
Nicoletta Amodio Enrico Borgarello

Diana Bracco


Laurea in Chimica a Pavia

Laurea Honoris Causa in Farmacia dall’Università degli Studi di Pavia, in Medicina dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma

Cavaliere del Lavoro

Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Bracco

Presidente e Amministratore Delegato del Centro Diagnostico Italiano

Presidente Expo 2015 SpA

Commissario Generale di Sezione per il Padiglione Italia all’Expo 2015

Vice Presidente Ricerca e Innovazione di Confindustria

Presidente Fondazione Mai di Confindustria

Presidente Fondazione Sodalitas

Presidente Fondazione Bracco

Presidente Fondazione Milano per Expo 2015

Presidente “Italian Committee” Women&Expo

Vice Presidente Fondazione Italia-Cina

Componente del Consiglio della Camera di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato di Milano

Componente del Consiglio Direttivo di Confindustria, del Direttivo e della Giunta di Assolombarda, e del Comitato di Presidenza di Federchimica

Consigliere di Amministrazione di:

– Università Bocconi di Milano

– Filarmonica della Scala di Milano

– Accademia Teatro alla Scala

– Museo Poldi Pezzoli

Membro della National Gallery of Art Trustees’ Council, Washington (DC)

Ha ricoperto gli incarichi di:

– Vicepresidente di Confindustria per l’Innovazione e lo Sviluppo Tecnologico

– Presidente Responsible Care

– Presidente di Federchimica

– Presidente di Assolombarda

Insignita dell’onorificenza al “merito della Repubblica” di Cavaliere di Gran Croce e della medaglia d’oro del Comune di Milano.

Giorgio Squinzi


Presidente Confindustria dal 2012.

Amministratore Unico della Mapei SpA: l’azienda, fondata dal padre nel 1937, conta attualmente 69 aziende consociate, 62 stabilimenti produttivi, di cui 9 in Italia e gli
altri nel resto del mondo, 7500 dipendenti.

Autore di numerosi articoli tecnici, pubblicati su riviste nazionali e internazionali.

Appassionato di ciclismo, tifoso del Milan, è proprietario del Sassuolo calcio.

Nicoletta Amodio


Responsabile dello Staff Ricerca & Innovazione di Confindustria, si occupa di definizione e monitoraggio delle politiche e degli interventi di supporto alla R&I a livello nazionale ed europeo, rafforzamento e coordinamento della Rete dell’Innovazione di CONFINDUSTRIA e di definizione e gestione di servizi di supporto alla R&I offerti dal sistema associativo.

Ha pubblicato sui temi dell’economia internazionale e dello sviluppo con particolare riferimento all’Europa dell’Est, alle Piccole e Medie Imprese, alle politiche e ai servizi per la Ricerca e Innovazione.

Vittorio Mincato


Marcella Panucci


Direttore Generale di Confindustria dal luglio 2012, lavora nel sistema associativo dal 1995, con un intervallo presso la Commissione europea a Bruxelles nella Direzione Generale Concorrenza.

Nel 2009 è stata nominata direttore dell’Area Affari legislativi. Ha rappresentato Confindustria in molte sedi istituzionali a livello nazionale e internazionale, partecipando a Comitati e Commissioni istituiti, tra gli altri, dai Ministeri della PA e della Semplificazione, dell’Economia e delle Finanze, della Giustizia, da Borsa Italiana, dall’OCSE e da Business Europe.

È autrice di numerose pubblicazioni nel campo del diritto dell’economia.

Gian Francesco Imperiali


Pasquale Pistorio


Andrea Bairati


Direttore area Innovazione e Education di Confindustria dal 2013. Dal 2010 al 2013 è stato direttore delle relazioni esterne e della comunicazione di Chemtex spa società del gruppo M&G seconda azienda chimica italiana. Ha seguito la comunicazione e gli affari pubblici del gruppo, e collaborato alla programmazione degli investimenti.

Dal 2005 al 2010 ha ricoperto la carica di assessore all’industria, energia, telecomunicazioni, università, ricerca, innovazione e affari internazionali e e-gov per la Regione Piemonte. E’ stato collaboratore del quotidiano Il Sole 24 ore. E’ consigliere di amministrazione della Fondazione Rosselli. E’ stato valutatore a Bruxelles presso la Comunità Europea dei Fondi strutturali Europei.

Docente per conto del Politecnico di TORINO del Master delle politiche pubbliche. Tiene seminari su politiche territoriali, ricerca e innovazione per Confindustria, Università, Enti pubblici.


Attività e Progetti